top of page
emulation-nelly-schneider-photography.jpg
Nelly Schneider

Nata e cresciuta nella città eterna, ad eccezione di quattro anni passati a New York per favorire la crescita personale, Nelly attualmente vive a Roma.

inizia ad interessarsi in maniera costante alla fotografia, a scattare con regolarità e ad approfondirne le conoscenze nel 2013, ma è solo nel 2019 che inizia a stampare il suo lavoro quando lo propone al pubblico presso il wave market fair a roma.

Da autodidatta in ripresa, post produzione e stampa di fotografia digitale, usa frequentemente altre metodologie per fotografare sperimentando continuamente modalità diverse dalle regole canoniche. L'obiettivo finale e' quello di provocare i limiti imposti dalla fotografia sull’incapacità di riprodurre il senso del movimento: la fotografia e' un mezzo di comunicazione letargico e statico, e lei utilizza spesso multiple esposizioni o altri sistemi di ripresa non convenzionali (quali l'uso di obiettivi basculanti o vintage e a fuoco manuale) per enfatizzare il movimento anziché documentare la nuda e cruda realtà.

Il suo obiettivo finale è portare l’osservatore lontano dalle difficoltà quotidiane, far si che lo stesso possa condurre il proprio pensiero distaccandosene temporaneamente. avendo a disposizione solo una parte del messaggio, l’osservatore, per mezzo del suo vissuto, aspirazioni e immaginario ne completa e personalizza l’interpretazione, se questi si lascia andare all’istinto e alla sua voce interiore.

bottom of page